SETTEN GENESIO SPA

Costruiamo opere di valore per costruire il futuro

SETTEN

Il restauro di una delle opere architettoniche più suggestive al mondo, il Ponte di Rialto, è stato preso in carico dall’impresa opitergina Setten Genesio SpA insieme ad altre due aziende veneziane specializzate nel restauro della pietra.

Alla data attuale Setten Genesio Spa si sta occupando dell’intera logistica di cantiere, forte del know how acquisito nella Città di Venezia, a titolo sintetico : esecuzione del’impianto di cantiere, movimentazioni dei materiali, protezioni mobili e fisse ecc; inoltre svolge anche tutti i lavori propedeutici alle fasi di restauro sotto la sorveglianza del Ministero per i Beni Culturali ed Artistici di Venezia e Laguna.

L’inizio è avvenuto con la realizzazione del pontile ad uso cantiere, necessario come punto nodale di interscambio fra trasporto marittimo e deposito provvisorio di cantiere, con la formazione delle opere temporanee di cantiere (servizi igienici, spogliatoi) e dei rispettivi servizi, indispensabili per una accurata assistenza e lavorazione. Di notevole fascino la realizzazione dell’ufficio Direzione Lavori, situato in una posizione di assoluto privilegio vista la sua particolare posizione, ovvero sospeso nella parte centrale del Ponte. Questa posizione permette alla Direzione Lavori ed alla Soprintendenza un controllo totale sull’esecuzione e sull’avanzamento dei lavori.

La Setten Genesio sta intervenendo sulle diverse proprietà commerciali presenti nel Ponte, attraverso sistemi provvisori, sia nelle coperture che nelle protezioni perimetrali delle attività, che permetto di mantenere l’attività in funzione.

Nella logistica del cantiere sono definite delle fasi transitorie tra il carico del materiale e lo spostamento dei masegni in pietra per permettere la fruizione del ponte ai turisti in qualsiasi ora del giorno. In particolare il cantiere è stato organizzato su tre turni, operando anche in notturna, questo per permettere il restauro ed il consolidamento dell’intradosso dell’arco, altrimenti non possibile con il traffico marittimo sul Canal Grande in fase diurna.

www.settengenesio.it

www.settenvalori.it